giovedì 27 dicembre 2007

Il divano e Gerardo.

Te ne sei andato creando il solito casino.
Come solo Calitri sa fare, come solo tu sapevi fare.
Era il tuo stile.

Non dovevi nascere in questo stupido paese nel '75 ma nell'antica Roma, saresti stato il più grande dei gladiatori.

Ci rincontreremo Gerardo, ti offrirò il solito rum e mi parlerai dei tuoi cani e dei tuoi cavalli fino alle cinque di mattina.

Ciao Gerardo.

23 commenti:

Mat ha detto...

però!! adoro le chiaccherate fino alle 5 del mattino... mi è venuta in mente la pubblicità della vecchia romagna..

Lario3 ha detto...

Eh-eh-eh... grazie mille per il commento, CIAO!!! :-D

Vale ha detto...

Commossa.
Bacio

Gianluca ha detto...

A me è venuta voglia di un rum agricole..magari un Saint James..tirar mattina...ecco un proposito per capodanno..
Saluti :-)

Giovanna Alborino ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Un saluto al misterioso Gerardo

Ciao!!!
Daniele

GiòGiò ha detto...

Non dimenticherò mai quella sera al pub quando mi hai abbracciato per diversi minuti piangendo sussurrandomi delle parole bellissime
ADDIO GERRY

BC. Bruno Carioli ha detto...

Gerardo, chi era costui ?

Picchio ha detto...

gerardo?!
comunque il rum e pera è sempre una buona soluzione...

Irene ha detto...

Gerardo tanti saluti anche da me!
Mario, come vestirai il divano per la Befana? ;)

mario ha detto...

Scusate amici se questo post vi dice poco capisco...
ma era un pensiero dovuto ad una persona che è andata via per sempre

Gianluca ha detto...

Un abbraccio

Mat ha detto...

mi spiace molto mario. avevo intuito ma non ho voluto sbilanciarmi
ma posso capire come ti senti, perciò mi comporto come se quei pensieri li avessi io e fossi al tuo posto..ti lascio ai tuoi ricordi

Giovanna Alborino ha detto...

ma gerardo chi e' ?

p.s. ho letto sul blog di daniele che questo periodo sei un po' giu'...problemi ? risolto ?
un caro saluto
gio

Irene ha detto...

Scusa! Non ho capito la tristezza che celava il tuo saluto a Gerardo. Mi dispiace!!!

Lario3 ha detto...

In etti quella suora non si può guardare :-D

Grazie mille per il commento, CIAO!!!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Ti chiedo scusa.

Il tuo post era così vivido e reale che sembrava il racconto di una tua serata con lui avvenuta uno o due giorni fa.

Mi spiace.

Un abbraccio al divano più vero del web

L'unico sul quale meriti sedersi.

Ciao Mario
Daniele

Laura ha detto...

Mi unisco al tuo saluto: sono sicura che un giorno riprenderete le vostre chiacchierate come buoni, vecchi amici !
Ti abbraccio

Anonimo ha detto...

CIAO MARIO......AUGURI DI BUON NATALE...E BUON ANNO (ANCHE S E IN ANTICIPO)
BUONE FESTE A TUTTI I RAGAZZI DI CASA AULETTA!
GRAZIA E GIUS (INTERNO 11 )
Se ti va visita il mio blog
www.lightbulbmoment1984.spaces.live.com
www.myspace.com/graceconlatestaaltrove

Chiara* ha detto...

Ciao Gerardo.
E ciao Mario...ti abbraccio.

Lele ha detto...

Ti capisco.......
Un saluto sincero anche da parte mia......!

Erikù ha detto...

ti abbraccio...

monica ha detto...

Gerardo mi manca! forse ce ne avevi parlato o forse no, ma è un po'presto per andarsene.purtoppo così è la vita.un abbraccio forte anche se tu e il tuo compare siete due stronzi!
monica